Magia o Sovrannaturale?

"Magia o Sovrannaturale?"

Magia è concepire il mondo con pensiero magico, con forze intermedie tra l’uomo e il divino, che permettono di compiere azioni normalmente impossibili come se fossero fenomeni dovuti a cause naturali.

Si ha pensiero magico quando insistiamo a voler vedere un collegamento anche quando è logicamente dimostrato che non esiste, manifestando in noi il richiamo del sovrannaturale.

Elliott Erwitt sostiene che "La fotografia non riproduce fedelmente la realtà"

<<Nonostante nasca proprio con quest’intento, l’immagine fotografica ha delle caratteristiche intrinseche che la portano a non poter essere lo specchio del reale.

La sfida nel mio caso è stata quella di giocare fotograficamente con le abilità di Luca Martinacci proprio su confine, magia/sovrannaturale, realtà /illusionismo…>>